Benvenuti! Oggi è venerdì 18 agosto 2017 - Liturgia del giorno
Sei in: » Dalla Parrocchia » Ciao Carmelina tra la Chiesa e San Domenico… una vita di preghiera

Ciao Carmelina tra la Chiesa e San Domenico… una vita di preghiera

160720123167-600x800La santità non è umana, ma ci sono persone che dedicando la vita al bene della Chiesa e all’amore per i Santi la sfiorano purificandosi…

Cara Carmelina

l’amore per i sacerdoti, lo zelo per la casa del Signore, l’amore per San Domenico e per tutte le persone che hanno avuto la fortuna e la gioia di incontrarti resta un patrimonio, da non disperdere, per tutti noi.

Ci sono sensazioni e sentimenti che sono difficili da esternare ma che si abbracciano, si consolidano e diventano adulti e saggi nel silenzio della preghiera e della fede.

Con te questo si è avverato, in particolare con chi, in quest’ultimo periodo, ti è stato vicino in vario modo fosse solo con una carezza, con una preghiera o condividendo la bellezza dell’incontro con Gesù Eucarestia.

Il silenzio degli sguardi dell’ultimo periodo ha aperto le porte dei ricordi, delle giornate  spese per il bene comune che hanno portato al cospetto di Dio delle realtà sincere di passione e dedizione.

Ti sei aperta, ti sei purificata, ti sei preparata all’incontro con lo Sposo in semplicità, con la forza che viene a chi ha sempre pregato e sperato nel bene.

Non hai avuto paura, non hai mai dato segni di cedimento allo sconforto e alle miserie umane, non hai mai mollato la tua vera identità, sei stata sempre te stessa fino all’ultimo sospiro.

Domenica durante la processione, abbiamo pregato per te sotto la tua finestra e siamo sicuri che avrai ascoltato, sorriso e pregato con noi.

I fiori che ti sono stati inviati in dono, pensiero di tutta la comunità, avranno fatto si che una lacrima avrà toccato il tuo cuore perchè ti sarai sentita ancora una volta accolta, amata e rispettata.

Cara signorina ti vogliamo bene, sei stata per tutti motivo di crescita, non sarai mai dimenticata…

Ci piace pensare che sei volata in cielo nel giorno dell’alzata del panno del tuo amato san Domenico, ci piace pensare e credere che al tuo capezzale ti abbia vegliato la tua sorella carissima Anna, ci piace pensare e credere che insieme ora vegliate e pregate per questa comunità che da oggi è più orfana in terra ma più ricca nell’alto dei cieli.

Questa sera alle 19.00 presso la chiesa di san Domenico in Acquamela di Baronissi, ci sarà una solenne celebrazione Eucaristica per l’alzata del panno e in tua memoria.

Mercoledì 5 Luglio alle ore 16.00 sempre presso la chiesa di san Domenico in Acquamela di Baronissi, tutta la comunità si stringerà intorno alla tua fisicità terrena, per renderti l’ultimo saluto in terra.

In Paradiso ti accolgano gli Angeli…

Visite 404 visite |

Scritto da il 4 luglio 2017 . Registrato sotto Dalla Parrocchia, In evidenza, Notizie . Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0 . Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

1 Commento per “Ciao Carmelina tra la Chiesa e San Domenico… una vita di preghiera”

  1. Daniela De Caro

    Ancora una volta Grazie, Carmela, per aver condiviso un tratto di strada con noi…
    Un altro ANGELO, siamo certi, ci seguirà da lassù!
    Arrivederci dal tuo amore, come mi onoravi sempre di chiamarmi❤

Scrivi una replica

Galleria fotografica

Accedi | Posta | Note legali e principi fondamentali sull'utilizzo del presente sito | CF: 80047740651
Parrocchia San Pietro Apostolo is Spam proof, with hiddy